Forca a vanga Guerilu a 3 denti

112,20  (IVA inclusa)

Questo attrezzo serve a lavorare il terreno in profondità con il minimo sforzo, di aerarlo e di sminuzzarlo, evitando di rivoltarlo, in modo da non alterare la vita microbica.

Spedizione gratuita con l'acquisto di un Guerilu

Descrizione

Esistono molti attrezzi per lavorare il terreno, senza rivoltarlo: biogrif, actibêche, biofourche, grelinettetm… ma solo la forca a vanga guerilu riunisce in un unico attrezzo tutte le caratteristiche di lavorazione del terreno e le qualità ergonomiche. È stata messa a punto da un giardiniere chinesiterapista e un fabbro, che hanno messo in comune la loro esperienza per creare un nuovo attrezzo robusto ed effissciente. La grande apertura tra i manici consente il passaggio del corpo mantenendo la schiena dritta.

Principio di funzionamento

Questo attrezzo serve a lavorare il terreno in profondità con il minimo sforzo, di aerarlo e di sminuzzarlo, evitando di rivoltarlo, in modo da non alterare la vita microbica.

Come funziona: la forca guerilu è munita di 3 denti di 20 e 25 cm di lunghezza che, non appena affondano nel suolo, si ribaltano per sollevare e sminuzzare il terreno grazie a un movimento di ribaltamento.

Per minimizzare lo sforzo, si sfrutta il principio della leva: con un manico lungo 1 m, lo sforzo è suddiviso per 5 o 6. Il sostegno ad arco permette inoltre di sminuzzare efficacemente il terreno, facendo oscillare l’attrezzo da sinistra a destra. Lo sminuzzamento è facilitato dall’alternanza di denti più corti o più lunghi.

Ergonomia: la forca guerilu è progettata per ottimizzare lo sforzo ed evitare l’indolenzimento dovuto alla vangatura.

I denti sono inclinati per poter affondare bene in verticale nel terreno quando si tiene l’attrezzo con le braccia tese.

I 2 manici sono distanti a sufficienza per consentire il passaggio del corpo, così da poter lavorare sempre con la schiena ben dritta.

Le 2 impugnature fissate perpendicolarmente ai manici assicurano una buona presa dell’attrezzo a prescindere dalla sua posizione. Inoltre, la notevole distanza tra le 2 impugnature permette di esercitare una forza maggiore durante lo sminuzzamento oscillando l’attrezzo da sinistra a destra.

Il sostegno ad arco è indicato per l’aerazione e lo sminuzzamento del terreno grazie all’oscillazione da sinistra a destra.

Un nuovo modo di lavorare il terreno

* aera il terreno in profondità senza rivoltarlo, preservando la vita microbica.

* la progettazione ergonomica permette un lavoro efficace e rapido con il minimo sforzo.

* terminati gli indolenzimenti dovuti alla vangatura.

* costruzione robusta in acciaio zincato.

* i denti sono in acciaio di ottima qualità.

Lunghezza dei denti 20 e 25 cm.

Larghezza di lavoro +/- 30 cm, peso 5 kg.

Informazioni aggiuntive

Peso5 kg

Documenti

Niente documenti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.